Mostra “Fuori dal Comune”

 

 

 

programma_mostra_fuori_dal_comune

 
Da martedì 22 agosto a martedì 29 agosto in Sala Bouvette alla Gran Guardia

la Presidenza del Consiglio Comunale con  l’Associazione dei Consiglieri comunali emeriti

organizzano una Mostra

“Fuori dal Comune”

con dipinti, sculture, fotografie, libri, da creatività, riflessione e studio degli amministratori comunali dalla Liberazione ai tempi nostri.

La mostra ha avuto il contributo di Amia Verona SpA e della Banca di Verona-Credito Cooperativo Cadidavid

Inaugurazione martedì 22 agosto, alle  ore 18.00

Di seguito il programma dettagliato degli incontri giornalieri con gli autori:

 Mercoledì 23 agosto 2017 h. 17,30

Giorgio Chiavegato
Giorgio Massignan
Edo Montini, presentato da Claudio Gallo

Coordina Giorgio Gabanizza

 Giovedì 24 agosto 2017 h. 17,30

Averado Amadio
Luciano Corso
Mao Valpiana

Coordina Enzo Erminero

Venerdì 25 agosto 2017 h. 17,30

Paride Piasenti, Ambrogio Stirelli, Roberto Uboldi,
presentati da Enzo Erminero e Aldo Sala

Coordina Silvano Zavetti

Sabato 26 agosto 2017 h. 17,30

Vittorino Colombo e Antonio Pesenti, presentati da Gian Paolo Romagnani
Lucillo Bongiovanni e Berto Perotti, presentati da Agostino Contò

Coordina Silvano Zavetti

Domenica 27 agosto 2017 h. 11,00

Lucia Cametti
Aventino Frau

Coordina Silvano Zavetti

Domenica 27 agosto 2017 h. 17,30

Giovanni Bevilacqua
Remo Bresciani
Maurizio Casari, presentato da Francesco Arduini e Cosimo Le Rose

Coordina Giorgio Gabanizza

Lunedì 28 agosto 2017 h. 17,30

Gianni Amaini
Giancarlo Passigato
Gianfranco Prati
Silvano Zavetti

Coordina Laura Bellamoli

Martedì 29 agosto 2017 h. 17,30

Giorgio Bertani

Coordina Carlo de’ Gresti

Gianni Amaini, Giorgio Gabanizza, Silvano Zavetti
presentano le pubblicazioni dell’Associazione

Coordina Carlo de’ Gresti
Dove:
•Palazzo della Gran Guardia – Piazza Bra – Verona

Quando:

Inaugurazione Martedì 22 agosto, ore 18.00

da mercoledì 23 agosto a martedì 29 agosto, orario apertura: 10.30 – 13.00 e 17.00 – 19.30
Ingresso libero

 

 

Leave a Comment

*