Tag Archive

Autonomia per cosa?

Published on 19 ottobre 2017 By Aventino Frau

Siamo alla data che la Lega Nord definisce “storica” e l’aggettivo denuncia le vere intenzioni di un referendum consultivo, formalmente legittimo, ma che serve soprattutto, o forse solo, per dare più forza elettorale al partito dei due “governatori”. Esso sta già rischiando di fare la fine di quello recente e costituzionale, previsto dalla Carta e […]

Saranno tempi difficili

Published on 26 settembre 2017 By Aventino Frau

I giornali dicono che si può avere un nuovo accordo sulla legge elettorale ma, con questo Parlamento, ci si può aspettare un altro flop, come con  l’accordo di qualche mese fa, con franchi tiratori, con rivoluzionari e responsabili, con combattenti “pro domo sua”. E con amici dei boss (un tempo chiamati leader) o con altri […]

Macron e l’Italia che guarda

Published on 11 maggio 2017 By Aventino Frau

La netta vittoria di Macron ha tranquillizzato non solo la Francia ma anche una bella parte di Europa, timorosa di una linea disfattista, basata su sentimenti di paura, di xenofobia, di sempre maggiore ostilità per il diverso, d’inquietudine per il sempre incombente terrorismo, per le eccessive immigrazioni, senza controlli efficienti, che sembrano e possono diventare […]

Verso un diverso futuro politico?

Published on 18 aprile 2017 By Aventino Frau

Molte persone, sopratutto tra gli studiosi, sono convinte che destra e sinistra, con i loro significati politici che hanno radici nella storia degli ultimi due secoli, non esistano più, oppure che vadano sparendo di fronte ai mutamenti sociali e culturali di una società ormai assai diversa da quelle che l’avevano preceduta. In effetti, salvo alcune […]

Come voterò

Published on 2 dicembre 2016 By Aventino Frau

Non sono riuscito a terminare l’analisi delle tematiche della riforma costituzionale. Cercherò di esaminare gli elementi positivi e negativi, anche ex post, perché sono convinto che per lungo tempo si continuerà a parlarne, come in passato, ma senza trovare una maggioranza parlamentare per approvarlo. Ciò nel caso, non improbabile, che anche questa volta, come la […]

Immigrazione e tolleranza

Published on 20 aprile 2015 By Aventino Frau

Un altro migliaio di morti, annegati nel Mediterraneo, scuote e interpellano la nostra coscienza.  Essa ha difficoltà a rispondere alle mute domande di quei morti, fuggiti da guerre e miserie verso quella che credono un’Europa cristiana e accogliente. È un’Europa ora pacifica e sostanzialmente soddisfatta, abbastanza arricchita e socialmente protetta, anche se non mancano problemi […]

Scontro di civiltà

Published on 17 febbraio 2015 By Aventino Frau

Samuel Huntington, importante scienziato della politica, lo aveva previsto per tempo: dopo la fine della guerra fredda e del bipolarismo internazionale con la caduta dell’Unione Sovietica, le trasformazioni nel mondo avrebbero mutato la loro natura. “la fonte del conflitto fondamentale nel mondo in cui viviamo non sarà né ideologica né economica. Le grandi divisioni della […]

Capitale corrotta, nazione infetta

Published on 9 dicembre 2014 By Aventino Frau

Nell’ormai lontano 1955, un’importante inchiesta del neonato Espresso veniva intitolata “Capitale corrotta = nazione infetta”. Il ricordo di quell’indagine, firmata allora da Manlio Cancogni, fa sì che le vicende di oggi, della “mafia romana”, delle ruberie e degli scandalosi eventi che stanno coinvolgendo uomini e istituzioni della capitale possono mettere a dura prova la nostra […]

Una società corrotta

Published on 11 giugno 2014 By Aventino Frau

Nel vortice delle notizie che stanno, come sempre solo temporaneamente, sconvolgendo l’Italia già a ciò abituata, si ipotizzano provvedimenti, si trovano responsabilità, i cittadini e le loro organizzazioni sociali, professionali, politiche sembrano scoprire, improvvisamente, i mali di questa nostra politica Che poi sono quelli della nostra società tutta, quindi anche i nostri, individuali e collettivi. […]

Ripensare la resistenza

Published on 30 aprile 2014 By Aventino Frau

Passata da poco la celebrazione della resistenza con il 25 aprile che, inevitabilmente, ne ricorda gli aspetti eroici, i sacrifici personali e collettivi, la riconquistata libertà, il tema merita un approfondimento, un’analisi critica soprattutto da parte di chi crede nei suoi valori. Vi è anche l’esigenza di non disperdere il valore morale e politico che […]

Il potere di ultimatum

Published on 7 gennaio 2014 By Aventino Frau

I forconi “moderati”, dopo la divisione dai più eccitati, (quelli della marcia a Roma), ora hanno posto un ultimatum al governo ed hanno richiesto cose che rappresentano quasi una politica economica: la sospensione immediata di tutte le procedure esecutive di qualsiasi origine; fondo di garanzia nazionale per tutte le aziende di tutti i settori in […]

Nec tecum possum vivere nec sine te

Published on 7 ottobre 2013 By Aventino Frau

Dopo la mancata crisi del governo Letta, l’inversione di rotta di Berlusconi, la palese motivata frattura nel PDL, proprio mentre si ritrasformava in Forza Italia, ci si chiede se il berlusconismo sia finito e ci si trovi di fronte ad una nuova situazione politica che ne sancisce il termine. Certo da tempo Berlusconi era in […]

Da Bossi a Grillo

Published on 9 aprile 2013 By Aventino Frau

Avevo più volte espresso, in passato, le mie perplessità nei riguardi del duo Grillo – Casaleggio, ben prima delle elezioni. Alcuni amici mi contestarono di avere giudizi prevenuti, di fare affermazioni non provate, di confondere Grillo con i grillini, persone perbene, radicalmente critici e arrabbiati col sistema. Di rabbia in verità ne abbiamo in molti, […]

No TAV: Il ricatto della guerriglia

Published on 8 marzo 2012 By Aventino Frau

Si sa che si stanno programmando per i prossimi tempi, nuove e più “intelligenti” ed efficaci manifestazioni dei No Tav, in varie parti d’Italia, per nazionalizzare il problema. La cosa ha una sua logica. Infatti, i rivoltosi di Val Susa, già da tempo, non sono solo in una piccola parte di Piemonte ma in varie […]

Un triste finale d’opera

Published on 8 novembre 2011 By Aventino Frau

Guardando alla televisione le immagini del Presidente del Consiglio, circondato ormai più dalla scorta che dalla corte, corrucciato e preoccupato, ora più duro che forte, più dotato di decisione che di certezza, ci si ritrova intristiti, delusi per le occasioni mancate, per quanto si poteva e non è stato fatto. Sembra incredibile ma è passato […]