Tag Archive

25 Aprile. Qualche riflessione

Published on 27 aprile 2017 By Aventino Frau

La festa nazionale del 25 Aprile, e della liberazione è stata indetta, con legge, nel 1946, proposta dal governo di Alcide De Gasperi, che fu l’ultimo dell’epoca monarchica e primo di quella repubblicana. Si trattava di un governo di unità nazionale, composto dalla Democrazia cristiana, dal Partito comunista italiano, dal Partito socialista (PSIUP), dal Partito […]

Ripensare la resistenza

Published on 30 aprile 2014 By Aventino Frau

Passata da poco la celebrazione della resistenza con il 25 aprile che, inevitabilmente, ne ricorda gli aspetti eroici, i sacrifici personali e collettivi, la riconquistata libertà, il tema merita un approfondimento, un’analisi critica soprattutto da parte di chi crede nei suoi valori. Vi è anche l’esigenza di non disperdere il valore morale e politico che […]

Dal fascismo al grillismo?

Published on 3 febbraio 2014 By Aventino Frau

“… Potevo fare di quest’aula sorda e grigia un bivacco di manipoli… potevo sprangare il Parlamento ma non ho voluto, almeno in questo momento…”. Questo diceva Mussolini il 16 dicembre del 1922 evocando “300.000 uomini armati” e “quasi misticamente pronti a un mio ordine”, parlando dopo la marcia su Roma e il conferimento dell’incarico di […]

Fiducia: dal Parlamento o dal Paese?

Published on 11 dicembre 2013 By Aventino Frau

  Il governo di Enrico Letta,  ha ottenuto una nuova fiducia, dopo il passaggio dei berlusconiani all’opposizione e la frattura del defunto PdL. In effetti, la situazione politica è cambiata, quella dei partiti, soprattutto nel centrodestra e dunque, secondo la prassi costituzionale, la nuova maggioranza ha consentito, con il voto, di evidenziare la nuova opposizione. Poco […]

Nec tecum possum vivere nec sine te

Published on 7 ottobre 2013 By Aventino Frau

Dopo la mancata crisi del governo Letta, l’inversione di rotta di Berlusconi, la palese motivata frattura nel PDL, proprio mentre si ritrasformava in Forza Italia, ci si chiede se il berlusconismo sia finito e ci si trovi di fronte ad una nuova situazione politica che ne sancisce il termine. Certo da tempo Berlusconi era in […]

Dalla commedia alla tragedia

Published on 20 marzo 2013 By Aventino Frau

Molti anni fa, Berlusconi polemizzava contro il “teatrino della politica” che, secondo lui, era rappresentato dai rituali istituzionali, dalle riunioni interminabili, dal potere dei capi di partito e di corrente. Poi, nel teatrino, c’è entrato pure lui, anche se come regista, attore protagonista e produttore dello spettacolo. La rappresentazione, come in certi teatri americani, è […]

Contro l’Aventino

Published on 14 ottobre 2011 By Aventino Frau

Ad onta del mio stesso nome, che denuncia il paterno antifascismo, non ho mai condiviso la “secessione” aventiniana del 1924, successiva al delitto Matteotti, dopo il suo discorso sulle violenze fasciste alle elezioni politiche dello stesso anno. Quell’omicidio, di cui successivamente Mussolini assunse a “la responsabilità politica, morale, storica”… “perché questo clima storico, politico, morale […]