Tag Archive

Vulgus vult decipi ergo decipiatur

Published on 26 febbraio 2018 By Aventino Frau

Una legislatura nata male Per finire questo minimo di analisi sulla situazione preelettorale si deve considerare, nel quadro della scomposizione generale, anche quella del centro sinistra con la scissione del PD e la fondazione di Liberi e uguali, anche se facciamo fatica a trovare uguali Bersani e D’Alema con i presidenti di Camera e Senato, […]

Migrazioni: evento globale

Published on 9 luglio 2017 By Aventino Frau

Da Alfano a Minniti Confesso che Minniti, che ho avuto modo di conoscere, non mi è mai stato simpatico. Lo vedevo come il vecchio comunista DOC, ideologico, severo, fazioso, avversario impietoso. È al governo da qualche tempo, lo è stato con i presidenti Amato, Prodi, D’Alema, Letta, Renzi, e ora Gentiloni, sempre con incarichi importanti […]

Macron e l’Italia che guarda

Published on 11 maggio 2017 By Aventino Frau

La netta vittoria di Macron ha tranquillizzato non solo la Francia ma anche una bella parte di Europa, timorosa di una linea disfattista, basata su sentimenti di paura, di xenofobia, di sempre maggiore ostilità per il diverso, d’inquietudine per il sempre incombente terrorismo, per le eccessive immigrazioni, senza controlli efficienti, che sembrano e possono diventare […]

E adesso che fare?

Published on 10 dicembre 2016 By Aventino Frau

L’esito del referendum, nella sua assoluta chiarezza, ha dato due risultati: uno giuridico e legislativo di lungo respiro, l’altro più propriamente politico, più contingente, con più immediate conseguenze. Il primo ha dato ancora una volta, in modo decisivo, per un tempo lungo, forse definitivo, una risposta: la larga maggioranza degli italiani non vuole le riforme […]

Tra usato sicuro e rodaggio del nuovo

Published on 27 novembre 2012 By Aventino Frau

La sorpresa, se così si può dire, delle primarie del Partito Democratico non è certo il successo di Bersani, che era ampiamente prevedibile, ma la dimensione del risultato di Renzi, che ha saputo conquistare a pieno titolo, un’ampia legittimazione politica che troverà nel ballottaggio un’ulteriore conferma, indipendentemente dalla vittoria finale, sia alle primarie che poi […]

La Colpa dell’Euro

Published on 8 giugno 2010 By Aventino Frau

È tipicamente italiano: quando le cose non vanno bene, e accade spesso, la colpa è sempre di qualcuno o qualcosa d’altro. Tra i più soventemente colpevoli c’è l’euro.  A ormai dieci anni dalla sua creazione, ancora gli si imputa di tutto e di più. L’argomento principe, in memoria della nostra debole lira, è quello agitato […]